Innovazione sostenibile e Risparmio energetico

Operazione Rif. PA 2019-13398/RER Progetto 1 Edizione 2
Attività cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo e dalla Regione Emilia-Romagna PO 2014-2020 e approvata con DGR 1017/2020 del 03/08/2020

In breve:


28+ eventuale coaching aziendale


Gratuito


Ferrara

Corso online

Avvio corso

Avvio Ottobre 2021 - Scadenza iscrizioni: 20/09/2021

Sede

Ecipar Ferrara
via Marcello Tassini, 8
44123 FE

Referente Ecipar

Paolo Marcolini - Mail pmarcolini@eciparfe.it

N. Minimo di partecipanti

Il numero minimo è 8 partecipanti.

Obiettivi

Il percorso formativo permetterà ai partecipanti di acquisire competenze strategiche per lo svolgimento della propria attività lavorativa, potenziando e consolidando la propria professionalità all’interno del contesto aziendale, con conseguenti ricadute sul sistema economico locale.

Gli obiettivi: accompagnare e sostenere le aziende in un percorso di crescita e rafforzamento; supportare le imprese nella individuazione di strumenti e azioni per la sostenibilità; perseguire le indicazioni di livello europeo e nazionale di sempre maggiore attenzione ai temi del risparmio energetico, anche attraverso la conoscenza di procedure per la transizione energetica; accrescere la consapevolezza del proprio ruolo all’interno di partite di così ampia portata, nell’interesse della collettività e dei singoli.

Locandina

Requisiti obbligatori per partecipare al corso

Il corso si rivolge ad imprenditori e personale occupato in ruoli chiave nelle imprese di piccole dimensioni, operanti in Emilia Romagna nella filiera/sistema produttivo e nei servizi collegati delle imprese individuati nei Clust-ER nella Strategia S3: Meccanica e Meccatronica, Agroalimentare, Edilizia e Costruzioni, Energia e Sviluppo Sostenibile, Industrie Culturali e Creative, Industrie Salute e Benessere, Innovazione nei Servizi.

Sono ammessi anche liberi professionisti ordinistici e non ordinistici che realizzano attività nella medesima filiera.

Se il numero degli iscritti dovesse superare i 9 partecipanti si potrà valutare l’inserimento di un numero maggiore di persone nel rispetto della normativa e della didattica dell’intervento. In caso contrario le imprese che rispondono ai requisiti verranno accettate sulla base della coerenza fra il fabbisogno formativo e gli obiettivi didattici del corso. A parità di requisiti sarà preso in considerazione l’ordine di arrivo delle domande. Nel caso in cui le adesioni siano superiori ai posti disponibili i candidati in possesso dei requisiti hanno diritto ad accedere alle prove selettive.

Programma

Modulo 1 – LA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE COME MOTORE DI INNOVAZIONE E SVILUPPO ECONOMICO PER LE IMPRESE

Introduzione al tema dello sviluppo sostenibile da “Limits to growth” fino all’Agenda 2030; Le dimensioni della Sostenibilità: economica, ambientale e sociale; La dimensione istituzionale dello sviluppo sostenibile: dall’European green new deal fino alla strategia di sviluppo sostenibile regionale; La sostenibilità nelle politiche di impresa: da green washing ai nuovi green business models; Innovazione tecnologica e sostenibilità; Innovazione sociale e sostenibilità.

Modulo 2 – OPPORTUNITÀ DI ACCESSO DELLE MICRO E PICCOLE IMPRESE ALLA TRANSIZIONE ENERGETICA

Sistemi di efficientamento energetico; Mappatura e monitoraggio dei consumi energetici dei processi; Misure di efficientamento energetico e produzione di energia da fonti rinnovabili; Strumenti digitali per lo sviluppo della conoscenza e della consapevolezza della necessità delle transizione energetica e della riduzione dell’impatto ambientale; La digitalizzazione dei processi produttivi/ e di erogazione dei servizi per realizzare la transizione energetica e ridurre l’impatto ambientale; Finanziamenti, agevolazioni e progetti collaborativi per realizzare la transizione energetica e ridurre l’impatto ambientale.

Titolo conseguito

Al termine del corso verrà rilasciato a ciascun partecipante l’attestato di frequenza a seguito del raggiungimento di una presenza pari ad almeno il 70% del monte-ore previsto.

Durata e frequenza

Durata 28 ore, di cui 4 ore project work + eventuale coaching aziendale (12 ore)

Calendario

In fase di definizione da parte del coordinatore.

Quota d'iscrizione

Non prevista: Il percorso è cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo in regime di aiuti alle imprese “De minimis”.

Opportunità

I docenti del corso sono figure da anni presenti nel settore e possono arricchire i contenuti teorici con tutta la loro professionalità.

Inoltre il sistema CNA, di cui Ecipar fa parte, potrà poi supportare i partecipanti tramite i propri servizi.