fbpx

La digitalizzazione degli impianti in edilizia (PLC base)

Costruzione ecosostenibile e digitale – Base A (Progetto 4)

Operazione “EcoBuild 4.0 – Nuove competenze per un futuro sostenibile” | Rif.PA 2022-18751/RER approvata con DGR n. 447 del 27/03/2023 e cofinanziata con risorse del Programma regionale Fondo sociale europeo Plus dell’Emilia-Romagna

Corso gratuito per occupati e disoccupati

In breve:

  • Per Disoccupati
  • Per Occupati


32 ore


Gratuito


Ferrara

Corso in aula

Avvio corso

Avvio 21/11/2023 - Scadenza iscrizioni 13/11/2023

Sede

CNA Formazione Emilia-Romagna
Sede di svolgimento:
Via Caldirolo, 84
44123 Ferrara

Referente Ecipar

Valentina Faggion - Mail faggion@cnafoer.it

N. Minimo di partecipanti

Minimo 8 - Massimo 14

Obiettivi

La proposta formativa si rivolge alle figure che intendono operare nelle aree esecutive, quali produzione, installazione e manutenzione, in ambito edile (compresa l’impiantistica) o che desiderano sviluppare competenze di base tecnico/professionali e/o competenze organizzative/gestionali associate al tema della sostenibilità ambientale ed all’impiego di strumenti digitali specifici.

Locandina

Requisiti obbligatori per partecipare al corso

La proposta formativa è rivolta a chi è in possesso dei seguenti requisiti formali:

  • residenti o domiciliate in Emilia-Romagna in data antecedente l’iscrizione alle attività,
  • che hanno assolto l’obbligo di istruzione e il diritto e dovere all’istruzione e formazione,  indipendentemente dalla condizione nel mercato del lavoro, che necessitano di acquisire conoscenze e  competenze necessarie a rafforzare la propria occupabilità e adattabilità al mercato del lavoro.
    Non sono ammissibili i dipendenti assunti da Pubbliche Amministrazioni con contratti a tempo  indeterminato.

Il presente progetto non prevede requisiti sostanziali all’ingresso.

La selezione si attiverà esclusivamente qualora il numero di candidati risultasse superiore al numero di posti disponibili.
Il processo selettivo verterà sull’analisi del possesso dei requisiti elencati, che rappresentano criteri di priorità: età maggiore di 50 anni, residenti in comuni diversi dal luogo della formazione (di norma diverso dal capoluogo di provincia), ordine di arrivo dell’iscrizione.

Programma

  • La digitalizzazione degli impianti in edilizia: dal gemello digitale dell’immobile, alle tecnologie usate per automatizzare il controllo degli ambienti.
  • Il ruolo dei controllori industriali (PLC) nel controllo dell’ambiente.
  • Confronto tra impianti con tecnologie domotiche (KNK, Bticino) e impianti con tecnologia a PLC.
  • La struttura di un PLC: moduli di ingresso, di uscita, CPU e comunicazione.
  • I bus di comunicazione usati per il trasferimento delle informazioni digitali dell’impianto.
  • Linguaggi di programmazione PLC: ladder ed ST, cenni alla norma IEC61131.
  • Esercizi di programmazione.

Titolo conseguito

Al termine del corso verrà rilasciato attestato di frequenza previa presenza pari ad almeno il 70% del monte ore previsto.

Durata e frequenza

Il corso ha durata 32 ore in orario diurno.

Calendario

Il corso si svolgerà in presenza, con il seguente calendario:

  • martedì 21 novembre 2023 con orario 14:00 – 18:00
  • lunedì 27 novembre 2023 con orario 14:00 – 18:00
  • martedì 28 novembre 2023 con orario 14:00 – 18:00
  • lunedì 4 dicembre 2023 con orario 14:00 – 18:00
  • martedì 5 dicembre 2023 con orario 14:00 – 18:00
  • lunedì 11 dicembre 2023 con orario 14:00 – 18:00
  • martedì 12 dicembre 2023 con orario 14:00 – 18:00
  • lunedì 18 dicembre 2023 con orario 14:00 – 18:00

Quota d'iscrizione

Non prevista: percorso cofinanziato con risorse del Programma Fondo sociale europeo Plus 2021/2027 della Regione Emilia-Romagna.

Opportunità

Il corso fornisce le competenze base per lavorare nel settore della domotica (impianti civili).
Inoltre i docenti sono professionisti preparati, che potranno far acquisire importanti competenze ai partecipanti.