Meccatronico dell’autoriparazione: Percorsi compensativi per responsabili tecnici di imprese abilitate

Formazione regolamentata soggetta ad autorizzazione da parte della Regione Emilia-Romagna

In breve:

  • Abilitazione


40


A partire da 650 euro


Ferrara

Corso in aula

Avvio corso

Iscrizioni aperte - Avvio Autunno 2021

Sede

Ecipar Ferrara
Via Marcello Tassini, 8
FE

Referente Ecipar

Valentina Faggion - Mail vfaggion@eciparfe.it

N. Minimo di partecipanti

L’inizio delle attività è previsto al raggiungimento del numero minimo di adesioni.

Obiettivi

Il corso mira a fornire le competenze professionali relative al profilo del TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI, figura professionale con conoscenze /competenze tecniche specifiche per eseguire la manutenzione e la riparazione del motore, degli accessori sulla carrozzeria e delle componenti elettriche.

Al superamento dell’esame finale si consegue il rilascio di uno specifico attestato di qualificazione professionale indispensabile per l’esercizio dell’attività di Tecnico Meccatronico delle Autoriparazioni.

Locandina

Requisiti obbligatori per partecipare al corso

Essere Responsabili tecnici di imprese di autoriparazione in possesso dell’abilitazione per lo svolgimento dell’attività di meccanica-motoristica o di elettrauto.

Programma

1) Percorso Abilitazione professionale Meccanica – motoristica – 40 ore

  • Gestione dell’attività di autoriparazione
  • Diagnosi tecnica e strumentale delle parti meccaniche del veicolo
  • Riparazione e manutenzione delle parti meccaniche

2) Percorso Abilitazione professionale Elettrauto – 40 ore

  • Gestione dell’attività di autoriparazione
  • Diagnosi tecnica e strumentale degli apparati elettrico elettronici del veicolo
  • Riparazione e manutenzione degli apparati elettrico elettronici del veicolo

Titolo conseguito

Attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento.

Durata e frequenza

Il corso ha durata 40 ore, con obbligo di frequenza per l’80%.

Calendario

In fase di definizione da parte del coordinatore.

Quota d'iscrizione

SOCI CNA: € 650,00 Iva esente

NON SOCI CNA: € 800,00 Iva esente

Opportunità

La legge n. 224/2012 ha modificato la normativa vigente in materia di autoriparazione, individuando l’attività di meccatronica, che sostituisce e racchiude in sé le precedenti attività di meccanico-motorista e di elettrauto.

Le imprese che, alla data di entrata in vigore della legge (5 gennaio 2013) erano già iscritte nel Registro delle imprese e abilitate alla sola attività di meccanica-motoristica o a quella di elettrauto.

Le persone preposte alla gestione tecnica dell’impresa non in possesso di almeno uno dei requisiti tecnico-professionali previsti dalle lettere a) e c) del comma 2 dell’articolo 7 della ex legge n. 122/1192, possono proseguire le rispettive attività solo ottenendo l’abilitazione alla categoria mancante mediante la frequenza a un corso tecnico-pratico.